BADIA DI BUONSOLLAZZO

Già esistente nell'anno 1000, fu tenuta prima dai Benedettini, poi dai Cistercensi.
L'attuale costruzione è assai diversa da quella originale, molto più vasta, della quale si notano gli avanzi del recinto. L'antica chiesa sorgeva dove ora è il prato e del primitivo chiostro dei Benedettini restano solo i capitelli e i pilastri incastrati nei muri.
Quando la badia passò ai Cistercensi il chiostro fu ricostruito con tre arcate sui tre lati interni e cinque su quello esterno con colonne e capitelli quattrocenteschi.

visita il sito con il programma completo