guide escursionistiche e guide ambientali della Toscana

 

Home-page| richiesta info

Angoli segreti di Toscana:
Risalendo l'orrido del Torrente Scesta


Siamo nell'area della Val di Lima, alle pendici dell'Alpe Tre Potenze, nella valle profondamente scavata nei millenni dal torrente Scesta.

Il percorso inizia lungo una comoda strada forestale che attraversa un fitto bosco di carpini fino a raggiungere i castagneti coltivati e quindi i primi metati cioè i seccatoi delle castagne.
Dopo aver superato un antico ponte del XIV secolo, in breve si raggiunge il letto del torrente che si può iniziare a risalire facendo attenzione all'aspetto geologico che ci viene mostrato grazie alle alte e ripide pareti del piccolo canyon che attraversiamo e al peculiare aspetto botanico di tutta l'area.
Poco dopo aver superato l'affluente Ricavoli che scende dalla Foggetta l'alveo si allarga e ci troviamo di nuovo in campo aperto con le montagne che ci sovrastano.
Raggiunto questo suggestivo punto dove lo Scesta incrocia la rete dei sentieri che attraversano il bosco usciamo dall'acqua per percorrere la riva sinistra del torrente immersi nella natura selvaggia che si trasforma dopo poco in un meraviglioso castagneto da favola dove ogni albero cela un personaggio fatato.
Riattraversato il torrente e ripercorso il tratto iniziale lungo la strada forestale siamo di nuovo al punto di partenza.. l'escursione è terminata.

Il percorso prevede di bagnarsi le scarpe e camminare nell'acqua, necessita quindi di spirito di adattamento.

Tempo di percorrenza* circa 4 ore più le soste
Dislivello totale in salita  250 metri circa

 

Note:
è
necessario sapersi muovere fra i massi del torrente entrando ed uscendo dall'acqua, sono sconsigliati i bastoncini da trekking,
i
bambini che si aggregano al gruppo degli adulti dovranno essere in grado di muoversi e camminare autonomamente nel letto del torrente e senza che debbano essere presi per mano,
il percorso non è indicato bambini

durata totale escursione
: 4 ore circa andata e ritorno


All'interno del canyon è ’ obbligatorio l’uso del casco protettivo e indossare scarpe da trekking, (NO SANDALI, NO SUPERGA, NO SCARPE DA SCOGLIO)
sono consigliati: pantaloni corti e una felpa, portare anche un ricambio completo da lasciare in auto.

 

L'escursione può venir annullata dalle guide in caso di condizioni meteo sfavorevoli che rendano inagevole la risalita o per altre cause di forza maggiore.
In questo caso sarà possibile recuperare la visita in altra data entro la fine della stagione 2020.

 

 

Quota di partecipazione:
€. 22,00
per persona per la vista guidata

 

Calendario escursioni:

scrivete alla guida

 

 

Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da
assicurazione personale infortuni.

 


richiedete informazioni e programmi

 

Parco Alpi Apuane  Agae associazione guide ambientaliBenvenuti in TOSCANA

 

giugno 2020.

Le guide della Via Francigena in Toscana

 

UFFICIO GUIDE OUTDOOR

Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni

linea

About Us | Site Map | Per partecipare alle escursioni | Cookie policy | Credits | © alberto calamai

UFFICIO GUIDEOUTDOOR p.iva 06759740483

Nencini sport

direzione tecnica per i soggiorni

Songlines viaggi

CSS Valido!   visitatore n.° contatore visite Aggiornamento.: 09-Ago-2020

Sede: via F. Nullo, 23 - 50137 Firenze
realizzazione a.calamai Agg.: 09-Ago-2020

visitatore n.°