Ufficio Guide trekking alpinismo avventura visita il sito

 

Home-page |INDICE ITINERARI |PIANOSA |GORGONA |GIANNUTRI |CAPRAIA | ELBA | richiesta info |

ISOLA DI MONTECRISTO

 

 

isola di montecristo

 

L'isola

a cura di Alberto Calamai G.A.E. di Ufficio Guide

 

L'isola, dal 1996, fa parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano,è il più grande parco marino del Mediterraneo, appartiene al Comune di Portoferraio.

Dista 45 km. dall'Elba e 63 dall'Argentario, ha uno sviluppo costiero di 16 km,

 

L'accesso all'Isola è regolamentato ed è gestito dal Comando del Corpo Forestale dello Stato di Follonica.

 

Da lontano l'Isola appare come un grosso "scoglio" granitico, è percorsa da una piccola catena montuosa che ha tre vette principali: il Monte della Fortezza (645 m), la Cima del Colle Fondo (621 m) e la Coma dei Lecci (563 m).

 

isola di Montecristo vista dall'Elba  

 

 

Le coste scendono a picco sul mare e l'unico approdo è possibile a Cala Maestra alla fine di una vallata stretta e alberata dove si trova l'unica costruzione dell'isola, la ex villa Reale.

 

isola di Montecristo vista da Pianosa

 

Il clima a Montecristo è, in inverno mite ed abbastanza piovoso, in estate moderatamente caldo e piuttosto secco.

 

Montecristo oggi

 

Dal 1988 è stata istituita una zona di tutela biologica intorno all’isola per una estensione di mille metri dalla costa, il limite di accesso è di 1000 visitatori l'anno, detratti i posti
riservati ai residenti nel nelle isole dell'Arcipelago,
che vengono guidati nei due percorsi dell'isola da personale del Corpo Forestale dello Stato.

 

 

isola di Montecristo la costa    isola di Montecristo la costa

 

la costa

 

 

.isola di Montecristo cala Maestra

 

arrivo a Cala Maestra

 

 

La visita

L'isola è abitata solamente dal custode Goffredo e la moglie, nei mesi estivi anche due guardie forestali si altenano nella sorveglianza.

Difficile spiegare l'atmosfera che si respira, trasmettere le sensazioni e il fascino che si ha nell'arrivare a Montecristo. Tutto sembra irreale e il silenzio regna nell'isola.

 

I due percorsi presenti nell'Isola ci consentono di arrivare ai resti del convento (m. 340 m.s.l.) dedicato a San Mamiliano costruito dai monaci benedettini nel VII secolo, ( 1 ora e 10' da cala Maestra) e poi proseguire fino alla Grotta del Santo (m. 240 s.l.m., 40 minuti dal monastero) luogo di meditazione con alcuni ex-voto.


isola di Montecristo cala Maestra vista dal Monastero

 

la Cala Maestra

 

 

Per ulteriori informazioni contattare:
Parco Arcipelago Toscano
Portoferraio
tel. 0565919411 fax 0565 919428

 

oppure il Corpo Forestale di Follonica 0566 40019

 

 

 

 

Ufficio Guide febbraio 2009.

Sede:Universosport via via Charta 77, n.° 10 - 50018 Scandicci
- realizzazione a.calamai 2005 Agg.: 08-Jan-2017

visitatore n.°