La Befana sul monte Falterona
con le racchette da neve

Monte Falterona

6 gennaio 2018

 

In tutta la zona del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi fra il monte Acuto, monte Falco e monte Falterona c'è sempre molta neve nell'inverno e la vicinanza a Firenze fa sì che siano presenti sempre molti scialpinisti ed escursionisti.

Attraverseremo  boschi e crinali  provando delle bellissime esperienze in un luogo magico.

E’ una occasione unica per provare per la prima volta la progressione in salita con le racchette da neve in un bellissimo percorso in ambiente tipicamente invernale.


Lasciata la macchina appena dopo il passo della Calla iniziamo a salire lungo il crinale, proseguendo per uno stupendo bosco, arrivati a Monte Falco m. 1658 pochi metri più alto del Falterona godremo di un panorama immenso oltre alle Alpi Apuane e le cime dell'Appennino fino alle Alpi Marittime.
Proseguendo in leggera discesa e poi per una breve ma ripida salita arriveremo e in prossimità di una grande croce saremo sulla cima del Monte Falterona m. 1654.
Si scende poi in direzione del lago degli Idoli e ritornati nuovamente a Monte Falco si scende verso Piancancelli per poi arrivare al parcheggio di partenza.

Tempo di percorrenza: 4 ore

dislivello: 300 metri

impegno: medio

difficoltà: facile, adatto anche a chi prova le ciaspole per la prima volta.

 

Occorrente:

Zaino 25 litri, coprizaino, scarpe da trekking, guscio in goretex, guanti, cappello, thermos e/o borraccia,barrette energetiche, pranzo al sacco, macchina fotografica, bastoncini telescopici

 

RITROVO

ore 8.00 00 davanti all’Obihall di Firenze, sul lungarno Aldo Moro o in altro luogo da concordare con la guida

Occorrente:  

scarponi da trekking, zaino con pranzo al sacco e acqua (per lo meno un litro!), giacca per la pioggia, chi li ha anche sovra pantaloni impermeabili e copri zaino. 


COSTO
:

SOCI *

€. 14,00 per persona ( gruppo minimo 10 partecipanti),

 

* si prega di prendere visione delle norme di partecipazione alle attività

 

Questa escursione è riservata ai soli soci di Ufficio guide outdoor

 

I partecipanti non sono coperti da assicurazione personale infortuni.

 

La quota comprende:
- organizzazione e coordinamento delle attività;
- assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016.

La quota non comprende:

- copertura assicurativa infortuni
- il trasferimento con mezzi propri al punto di partenza dell’escursione;
- tutto quanto non indicato nel programma.

Sono indispensabili i bastoncini telescopici o quelli da sci
che generalmente non vengono noleggiati


INFORMAZIONI:

per e-mail all'indirizzo info@ufficioguide.it oppure per telefono al n. 335 6322005

 

 

pagamento acconto di 10,00 €. entro e non oltre il 4 gennaio 2018 con bollettino postale sul conto corrente n.° 1038848576 oppure con bonifico bancario iban IT 72 T 07601 02800 001038848576 (nuovo conto) intestato a UFFICIO GUIDE.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

linea

 

I partecipanti alle escursioni organizzate dall'associazione dichiarano di avere preso visione
delle informazioni sulle attività di Ufficio guide

maggiori informazioni

 

Per partecipare alle escursioni come SOCI è necessario
compilare la domanda di iscrizione


Ufficio guide domanda di ammissione

 

linea


Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività
NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

 

pagina facebook
Ufficio guide
 Le escursioni sono riservate esclusivamente ai soci di Ufficio Guide

Ufficio Guide outdoor


Agg.: 04-Dec-2017