Capodanno a Pruno sulle Alpi Apuane
Domenica 31 dicembre 2017 e
lunedì 1° gennaio 2018

pruno

domenica 31 dicembre e lunedì 1° gennaio 2018

 

 

Pruno si trova nel comune di Stazzema a 468 m di quota ed è un grazioso borgo medioevale ben conservato, situato di fronte a Volegno, nell’alta valle del fiume Vezza.
Di rilievo la Pieve di San Niccolò costruita dell’XI secolo su una chiesa precedente del IX secolo, molto interessante è anche il ponte mediceo con edicola sul Canale Deglio, fuori del paese, sulla mulattiera per Colle Orzale.
Siamo in Alta Versilia, nelle Apuane meridionali e tutte intorno al paese si innalzano alcune delle più importanti vette della catena montuosa prime tra tutte lo spettacolare arco del Monte Forato e la maestosa Pania della Croce.

 

Domenica 31 dicembre 2017:

da Pruno saliamo dapprima nel bosco fino alla località Le Caselle, poi per pascoli fino al Passo dell’Alpino, dove giunge il sentiero da Levigliani, le famose Voltoline.
Continuiamo a salire fino ad arrivare alla Foce di Mosceta.
In pochi minuti di cammino si può raggiungere il Rifugio Del Freo del C.A.I. di Viareggio (1180 m).
Dalla foce scendiamo sul Rifugio la Fania e da qui verso Orzale.
Passando per il Mulino del Frate dove faremo sosta per una visita e per un aperitivo, si ritorna a Pruno.

 

Tempo di percorrenza: circa 5 ore
Dislivello in salita: circa 700 m
Lunghezza percorso: circa 10 km 
Impegno fisico: medio
Difficoltà tecnica: media

Lunedì 1 gennaio 2018:

da Pruno ci spostiamo con le auto, sopra Stazzema.
Da qui saliamo prima fino alle pendici del Monte Nona, quindi fino al Callare Matanna che separa la vetta del Monte Matanna da quella del Nona.
Facciamo una breve digressione fino a raggiungere la verde e panoramica cima del Nona.
Ci dirigiamo poi verso la Foce delle Porchette che invece divide il Nona dal Monte Croce.
Scendiamo quindi su Casa Giorgini e da lì ancora fino al punto di partenza.

Tempo di percorrenza: circa 5 ore
Dislivello in salita: circa 800 m
Lunghezza percorso: circa 10 km 
Impegno fisico: medio
Difficoltà tecnica: media

 

Saremo ospiti dell’Ostello Pania Forata, dormiremo in camere da 4 a 6 posti letto, provviste di lenzuola e di asciugamani.
Il cenone comprenderà portate a base di prodotti tipici locali, e una bottiglia di vino rosso biologico ogni due persone. Sotto il menù dettagliato.
Possibilità di farsi fare i panini all’ostello per l’escursione del primo gennaio (fuori dal costo del pacchetto).

 

Menù del cenone di fine anno:
antipasti: crostini, tris di mattonelline di polenta vegetariane, salumi del Cardoso;

primi: tordelli delle Apuane, farinata col cavolo nero;

secondo e contorni: cinghiale in umido, patate locali e verdure grigliate;

dolci: ciucci di farina di castagne, panettone artigianale biologico

e spumante.

 

Ritrovo:

ore 8.00 davanti al Mercato Ortofrutticolo di Novoli lato Viale A. Guidoni o in altro luogo da concordare con al Guida


Indicazioni stradali:

Pruno si raggiunge da Firenze prendendo l’A11 e poi a Lucca Ovest l’A12 (uscita Versilia). Dall’uscita dell’autostrada seguire le indicazioni per Seravezza, Ponte Stazzemese, Cardoso ed infine Pruno.


Occorrente:

la guida invierà un promemoria di cosa portare il lunedì precedente la partenza


COSTO
:

SOCI *

€. 120,00 per persona ( 18 posti disponibili ),

 

NON SOCI *

€ 150,00 per persona

 

* si prega di prendere visione delle norme per partecipare alle escursioni


GUIDA ESCURSIONISTICA : Cristina Bartoletti


La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016

• coordinamento delle attivtà;


La quota non comprende
• il pranzo al sacco;
• il trasferimento con mezzi propri

• tutto quanto non indicato nel programma.

INFORMAZIONI:

per e-mail all'indirizzo cristina@ufficioguide.it oppure per telefono al n. 339 6840775

 

 

pagamento acconto di 50,00 €. entro e non oltre il 19 novembre 2017 e saldo dell’intera quota entro il 26 dicembre 2017 mediante bonifico bancario intestato a Songlines viaggi via F. Nullo 23  Firenze iban IT96 K0303 20280 5010 0000 00663 specificando la causale:
"fine anno 2017",

Comunicazione del pagamento dovrà essere inviata per email: a info@ufficioguide.it

 

 

linea

 

I partecipanti alle escursioni organizzate dall'associazione dichiarano di avere preso visione
delle informazioni sulle attività di Ufficio guide

maggiori informazioni

 

Per partecipare alle escursioni come SOCI è necessario
compilare la domanda di iscrizione


Ufficio guide domanda di ammissione

 

linea


Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività
NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

 

pagina facebook
Ufficio guide
 Le escursioni sono riservate esclusivamente ai soci di Ufficio Guide

Ufficio Guide - Scuola di Alpinismo
trekking alpinismo avventura

I professionisti della montagna e dell'avventura in sicurezza - Agg.: 30-Oct-2017

Website counters