Anello del Rinascimento:
dall’Impruneta a Firenze

Anello Rinascimento

venerdì 8 dicembre 2017

 

Che cos’è l'Anello del Rinascimento?

L’Anello del Rinascimento è un trekking da fare tutto insieme, nei suoi oltre 170 km che abbracciano la città di Firenze, oppure da percorrere a tappe, un grande itinerario a piedi che ha il suo centro ideale nel capolavoro di Filippo Brunelleschi: la cupola del Duomo.
Camminando sulle colline, nei boschi, al limitare dei campi coltivati, si attraversano zone di particolare importanza paesaggistica, si incrociano monasteri, castelli, antiche pievi, spedali destinati ad accogliere i pellegrini, antichi centri murati, pievi di campagna, tratti di strade selciate risalenti al periodo romano o medievale. 
Lo scopo è quello di far conoscere i dintorni della città, estremamente interessanti per l’aspetto naturalistico, artistico e per le connotazioni storiche, addentrandosi anche nel cuore di Firenze, di Fiesole e di altri comuni della provincia fiorentina.

 

L’ escursione in oggetto propone un tratto di questo bellissimo Anello: dalla piazza Buondelmonti, su cui si erge la Basilica dell’ Impruneta, al Piazzale Michelangelo, vero e proprio balcone panoramico sulla città del Fiore.

 

Tempo di percorrenza: circa 4 ore escluse le soste
Dislivello totale in salita: 200 m circa
Lunghezza percorso: 14 km circa 
Impegno fisico: modesto
Difficoltà tecnica: facile

Ritrovo:

alle ore 8.20 PUNTUALI alla biglietteria Busitalia SITA Nord Autostazione, in Via Santa Caterina da Siena 15/17 (vicino alla stazione FS di Santa Maria Novella), per prendere il bus delle 8.40 per l’Impruneta (dobbiamo fare i biglietti del bus per cui è meglio avere un po’ di margine di tempo).

Rientro: dal Piazzale Michelangelo; le Linee ATAF 12 e 13 permettono di ritornare in zona stazione FS di Santa Maria Novella (se pensate di usufruirne ricordatevi di acquistare preventivamente anche un biglietto ATAF per il ritorno!).


Occorrente:

scarponi da trekking, zaino con pranzo al sacco e acqua (per lo meno un litro!), giacca per la pioggia, chi li ha anche sovra pantaloni impermeabili e copri zaino. Data la stagione anche guanti e fascia o cappellino per il freddo.


COSTO
:

SOCI *

€. 14,00 per persona ( gruppo minimo 10 partecipanti),

 

NON SOCI *

€ 18,00 per persona

* si prega di prendere visione delle norme per partecipare alle escursioni


GUIDA ESCURSIONISTICA : Cristina Bartoletti


La quota comprende
• assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016

• coordinamento delle attivtà;


La quota non comprende
• il pranzo al sacco;
• il trasferimento con mezzi propri

• tutto quanto non indicato nel programma.

INFORMAZIONI:

per e-mail all'indirizzo cristina@ufficioguide.it oppure per telefono al n. 339 6840775

 

 

pagamento acconto di 10,00 €. entro e non oltre il 6 dicembre 2017 con bollettino postale sul conto corrente n.° 1038848576 oppure con bonifico bancario iban IT 72 T 07601 02800 001038848576 (nuovo conto) intestato a UFFICIO GUIDE.
Nella causale dovrà essere indicata la data dell'escursione.

 

 

linea

 

I partecipanti alle escursioni organizzate dall'associazione dichiarano di avere preso visione
delle informazioni sulle attività di Ufficio guide

maggiori informazioni

 

Per partecipare alle escursioni come SOCI è necessario
compilare la domanda di iscrizione


Ufficio guide domanda di ammissione

 

linea


Le Guide sono tutte in possesso di assicurazione R.C.di legge,
i partecipanti alle varie attività
NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

 

pagina facebook
Ufficio guide
 Le escursioni sono riservate esclusivamente ai soci di Ufficio Guide

Ufficio Guide -outdoor

Agg.: 25-Oct-2017

Website counters